L’ ‘heres fiduciarius’ in una prospettiva storico-comparatistica

Federica Bertoldi

Abstract


SOMMARIO: 1. Origini del fedecommesso. – 2. Riconoscimento giuridico del fedecommesso. – 3. Il fedecommesso universale: i senatusconsulta Trebellianum e Pegasianum. – 4. La distinzione tra fiducia e fedecommesso in Probo. – 5. L’heres fiduciarius: documenti papirologici. – 6. (Segue): documenti epigrafici. – 7. L’heres fiduciarius nei frammenti del Digesto: Giavoleno e Pegaso. – 8. (Segue): Cervidio Scevola. – 9. (Segue): Papiniano. – 10. Lo sviluppo delle situazioni fiduciarie nel periodo postclassico e medievale. – 11. L’affatomia presso i Franchi e la Treuhand del diritto germanico. – 12. L’esecutore testamentario nel medioevo. – 13. La Scuola di Bologna. – 14. L’origine del trust in Inghilterra. – 15. L’heres fiduciarius in Francia. – 16. Il fedecommesso nell’Ancien Droit Français. – 17. Le origini della fiducie. – 18 La fiducie nell’Ancien Droit Français. – 19. La fiducie dopo la caduta dell’Ancien Régime. – 20. Cenni alla fiducia Germanistica. – 21. Osservazioni conclusive: un rapido esame dell’attuale ordinamento giuridico italiano.

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14276/1825-1676.538

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.



-- Progetto a cura di Sebastiano Miccoli --
-- Supporto tecnico a cura del Servizio Sistema Informatico di Ateneo --