La politica del colonialismo italiano nei limiti dello Statuto albertino: dalla sua nascita fino alla prima guerra mondiale (dal 1848 al 1914)

Barbara Sabrina Deborah Marinelli

Abstract


Argomento centrale, rilevante sia dal profilo storico che giuridico, nel presente studio è quello del colonialismo italiano. In particolare, lo stesso viene affrontato alla luce non solo del singolare contesto storico della madrepatria e delle singole colonie, ivi trattate; ma nei limiti dello stesso testo normativo di riferimento, lo Statuto albertino.

Il profilo della legittimità è giuridicamente considerato; esula da valutazioni politologiche del periodo.


Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14276/1825-1676%2F239

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.



-- Progetto a cura di Sebastiano Miccoli --
-- Supporto tecnico a cura del Servizio Sistema Informatico di Ateneo --