L’organizzazione della sicurezza in alcune tipologie di lavoro revisionate dal Jobs Act

Valentina Pasquarella

Abstract


Il contributo si sofferma sull’importanza della dimensione organizzativa della prevenzione in relazione ad alcune tipologie contrattuali riordinate e revisionate dal d.lgs. n. 81/2015 in applicazione della l. n. 183/2014, evidenziando le criticità di alcune disposizioni del d.lgs. n. 81/2008 relative al campo di applicazione soggettivo della normativa.
The paper focuses attention on the importance of the organizational dimension of prevention in relation to some contractual arrangements ordered e reviewed by Legislative Decree n. 81/2015 issued in application of the law n. 183/2014, highlighting the critical issues of some provisions of Legislative Decree n. 81/2008 on the subjective scope of the law.


Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14276/2531-4289.578

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.



Diritto della sicurezza sul lavoro. Rivista dell'Osservatorio Olympus è una pubblicazione semestrale dell'Università degli Studi di Urbino - Dipartimento di Giurisprudenza. Lo sviluppo e la manutenzione di questa installazione di OJS sono forniti da UniURB Open Journals, gestito dal Servizio Sistema Bibliotecario di Ateneo. E-ISSN 2531-4289. Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 1/2016.

Licenza Creative CommonsSe non diversamente indicato, i contenuti di questa rivista sono pubblicati sotto licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.