L’obbligo di segnalare deficit della sicurezza in azienda a dieci anni dal d.lgs. 9 aprile 2008 n. 81

Stefano Maria Corso

Abstract


Muovendo da un sempre maggiore coinvolgimento dei lavoratori e delle loro rappresentanze nell’attività di prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali e nella circolazione delle informazioni in azienda, il saggio analizza l’importanza assunta, alla luce del d.lgs. n. 81/2008, dall’obbligo di segnalare condizioni di pericolo e deficit di sicurezza riscontrate in azienda.
Starting from the increasing involvement of workers and their representatives in health and safety at the workplaces, the essay analyzes the obligations to report dangerous conditions and security deficits found in the company and their importance assumed in the Legislative Decree no. 81/2008.


Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14276/2531-4289.1861

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.



Diritto della sicurezza sul lavoro. Rivista dell'Osservatorio Olympus è una pubblicazione semestrale dell'Università degli Studi di Urbino - Dipartimento di Giurisprudenza. Lo sviluppo e la manutenzione di questa installazione di OJS sono forniti da UniURB Open Journals, gestito dal Servizio Sistema Bibliotecario di Ateneo. E-ISSN 2531-4289. Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 1/2016.

Licenza Creative CommonsSe non diversamente indicato, i contenuti di questa rivista sono pubblicati sotto licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.