L’economia delle passioni

Marina Frunzio

Abstract


L’economia delle passioni. Etica, diritto e mercato finanziario tra antico e moderno è il titolo della Conferenze Francesco De Martino 2016, un’iniziativa a carattere seminariale che curo ormai da anni, grazie all’imprescindibile supporto di Giuseppe Giliberti, dedicata allo studio del rapporto tra istituzioni economiche e giuridiche nell’antichità, nel ricordo del pensiero e dell’opera del grande studioso napoletano. A conclusione delle Conferenze si è svolto ad Urbino, il 13 giugno di quest’anno, un convegno di approfondimento sul tema, con illustri studiosi che hanno
generosamente accolto l’invito di Giuseppe Giliberti e mio a discuterne insieme, consentendoci di pubblicare le loro relazioni su Cultura giuridica e diritto vivente.

Il presente testo costituisce la versione leggermente rivista della mia relazione introduttiva al convegno che precede i contributi dei relatori, ordinati secondo il criterio cronologico, dall’antichità ad oggi.


Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14276/2384-8901%2F627

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.



Cultura giuridica e diritto vivente è espressione del Dipartimento di Giurisprudenza (DiGiur) dell'Università di Urbino. Lo sviluppo e la manutenzione di questa installazione di OJS sono forniti da UniURB Open Journals, gestito dal Servizio Sistema Bibliotecario di Ateneo. ISSN 2384-8901 (Online). Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 2 del 03/07/2014.

 Licenza Creative CommonsEccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.