Il lavoro nella Costituzione

Paolo Pascucci

Abstract


[The Work in the Constitution] The report analyzes the importance that the work assumes in the Italian Constitution of 1948, as a cornerstone of democracy and as a tool of dignity and empowerment of the citizen. After having reviewed the main provisions of the Constitution dealing with the work, the rights of workers and trade unions, the report focuses on structural changes affecting the work today, trying to verify the actuality of the constitutional provisions.

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14276/2384-8901%2F590

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.



Cultura giuridica e diritto vivente è espressione del Dipartimento di Giurisprudenza (DiGiur) dell'Università di Urbino. Lo sviluppo e la manutenzione di questa installazione di OJS sono forniti da UniURB Open Journals, gestito dal Servizio Sistema Bibliotecario di Ateneo. ISSN 2384-8901 (Online). Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 2 del 03/07/2014.

 Licenza Creative CommonsEccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.