Costituzione europea e democrazia pluralista nella globalizzazione

Francisco Ballaguer Callejón

Abstract


«Quo vadis Italia? Quo vadis Spagna? sembrano a noi domande più “sensate”, dal momento che pensiamo di avere la capacità di decidere quale è il destino dell’Italia, mentre sentiamo di non avere la capacità di decidere quale è il destino dell’Europa. Sentiamo, piuttosto, che si tratta di una questione da decidere tra gli stati, dunque attraverso l’Italia, attraverso il governo italiano, attraverso lo stato italiano. Ma se non immaginiamo l’Europa come lo spazio in cui noi stessi possiamo decidere, noi non abbiamo ancora interiorizzato l’idea di Europa»... (segue).


Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14276/2384-8901%2F444

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.



Cultura giuridica e diritto vivente è espressione del Dipartimento di Giurisprudenza (DiGiur) dell'Università di Urbino. Lo sviluppo e la manutenzione di questa installazione di OJS sono forniti da UniURB Open Journals, gestito dal Servizio Sistema Bibliotecario di Ateneo. ISSN 2384-8901 (Online). Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 2 del 03/07/2014.

 Licenza Creative CommonsEccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.