Le milizie urbane: innovazioni e persistenze in età tetrarchica e costantiniana

Davide Redaelli

Abstract


[The urban troops: innovations and continuities during the Tetrarchy and the Constantine’s era]. This paper aims to discuss the more relevant problems concerning the history of the most important military corps stationed in Rome, the vigiles, the urbaniciani, the equites singulares Augusti and the praetorians, in a period of time included between Diocletian rise and Constantine death. The closer examination of the sources shows that the rise of Diocletian was not the beginning of the decline of the Rome’s units, as claimed by some modern scholars.


Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14276/2384-8901%2F2224

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.



Cultura giuridica e diritto vivente - Rivista scientifica riconosciuta dall'ANVUR ai fini dell'ASN

Cultura giuridica e diritto vivente
è espressione del Dipartimento di Giurisprudenza (DiGiur) dell'Università di Urbino. Lo sviluppo e la manutenzione di questa installazione di OJS sono forniti da UniURB Open Journals, gestito dal Servizio Sistema Bibliotecario di Ateneo. ISSN 2384-8901 (Online). Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 2 del 03/07/2014.

 Licenza Creative CommonsEccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.