Fenomeno religioso, dati personali e tutela della dignità della persona

Licia Califano

Abstract


[Religious phenomenon, personal data and individual dignity] The essay explores the relation between religion, worship and freedom of conscience, on one hand, and data protection, on the other. The Author focuses on two main profiles. Firstly, the protection of information and data related to everyone’s religious convictions and ideas, which GDPR defines as “special categories of data”. Secondly, the Author deals with special categories of processors, such as churches, religious organizations and religious associations (art. 91 GDPR). The common aim is to guarantee human dignity and freedom, finding the balance between religious freedom, privacy and a correct Church-State relationship.


Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14276/2384-8901%2F2168

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.



Cultura giuridica e diritto vivente - Rivista scientifica riconosciuta dall'ANVUR ai fini dell'ASN

Cultura giuridica e diritto vivente
è espressione del Dipartimento di Giurisprudenza (DiGiur) dell'Università di Urbino. Lo sviluppo e la manutenzione di questa installazione di OJS sono forniti da UniURB Open Journals, gestito dal Servizio Sistema Bibliotecario di Ateneo. ISSN 2384-8901 (Online). Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 2 del 03/07/2014.

 Licenza Creative CommonsEccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.