Visual tools nell’oratoria forense antica e moderna

Gianluca Sposito

Abstract


[“Visiones”. Visual tools in ancient and contemporary forensic oratory] Since the end of the last century, many scholars have studied the capability of visual languages and images themselves to “argue”. Visual argumentation is deeply rooted in Greek and Roman rhetoric, which already distinguished between the use of real visual tools and the use of words for producing images and suggestions. Today, it is more than ever necessary to establish a balanced relationship between images and words, as the ancient rhetoricians already prescribed. Although it is not easy to reconstruct a continuity between ancient and modern rhetorical techniques, comparing them to each other is a possible and useful exercise.

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.14276/2384-8901%2F2021

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.



Cultura giuridica e diritto vivente - Rivista scientifica riconosciuta dall'ANVUR ai fini dell'ASN

Cultura giuridica e diritto vivente
è espressione del Dipartimento di Giurisprudenza (DiGiur) dell'Università di Urbino. Lo sviluppo e la manutenzione di questa installazione di OJS sono forniti da UniURB Open Journals, gestito dal Servizio Sistema Bibliotecario di Ateneo. ISSN 2384-8901 (Online). Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 2 del 03/07/2014.

 Licenza Creative CommonsEccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.