La delimitazione territoriale dei governi sub-centrali: un’analisi comparata a livello europeo con particolare riferimento a Francia e Italia

Vittorio Ferri

Abstract


The main objective of the text is to individualize in the scientific literature and in the most recent more proposals advances for some European countries, comparable for various aspects (how Italy and France), the most closely-economic elements that could result useful to face the problem in different way from those till now privileged. The author argues for reducing horizontal disparities with objective criteria to improve the exercise of the functions assigned to sub-central governments.

Parole chiave


Gaps of the regions, criteria for defining the regions, reoganization of the French regions, proposals for delimitation of the Italian regions

Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici


Allegri, G. (2015). “Quale riordino territoriale per un inedito federalismo all’italiana? Primi appunti a partire dall’ottica funzionalista francese”, Federalismi.it, n. 3, 11 febbraio.

Antonini, L. (2015). “Le macro Regioni: una proposta ragionevole ma che diventa insensata senza un riequilibrio complessivo dell’assetto istituzionale”, Federalismi.it, n. 3, 11 febbraio.

Bifulco, R., e Olivetti, M. e Petretto, A. (2015). I motivi per attuare aggregazioni regionali su base territoriale, Allegato n. 6 ai lavori della Commissione Lanzetta.

Bonora, P. (1984). Regionalità. Il concetto di regione nell’Italia del secondo dopoguerra (1943-1970), Angeli, Milano.

Bordignon, M., (2005). Alcune tesi sul federalismo fiscale all’italiana, in Economia italiana, n. 2, pp.361-390.

Brosio, G. (2015), Processi di aggregazione e riorganizzazione territoriale in Europa, rela-zione alla IV Conferenza sulla Finanza e l’Economia Locale, IFEL-ANCI e SIEP, Roma, giugno.

Bruzzo, A. (2016). La delimitazione territoriale dei governi sub-centrali: principali riferi-menti teorici, in Argomenti, n. 3, terza serie

Cattaneo, R. (2014). Una proposta dalla Lombardia in tema di riforme istituzionali. Contri-buto per la discussione, Regione Lombardia, Milano.

Cerea, G. (2013). Le autonomie speciali, Angeli, Milano.

Cerniglia, F. e Cattaneo, M.C. e Damiani, D. (2014). “Le Province: che cosa fanno e come si finanziano. Il caso della Provincia di Sondrio”, in Cerniglia F., et alt., L’evoluzione istitu-zionale degli enti territoriali, Università Cattolica, Milano.

Delecamp, A., e Tulard, M. (2003). La decentralizzazione francese: alla ricerca del secondo impulso, in Amministrare n. 2, pp. 191-224.

Di Muccio, G. (2013), “La modifica dei confini delle Regioni: l’art. 132 della Costituzione nell’esperienza del legislatore”, in Federalismi.it, n. 12, 12 giugno.

Ferrara, A. (2015). “Riordino territoriale della Repubblica e riforma costituzionale”, Federa-lismi.it, febbraio.

Ferrenti, M. (2015). “Il DDL sulle macroregioni”, L’Indro, 27 gennaio.

Ferri, V. (2016). “Senza risorse non esiste la Città metropolitana”, in la voce.info del 23 02 2016

Ferri, V. (2015a). Il riordino delle regioni in Francia, Aspetti istituzionali, economico-finanziari e territoriali con comparazioni, paper presentato per la XXXVI Conferenza scien-tifica AISRe, Cosenza, settembre.

Ferri, V. (2015b). “Il riordino delle regioni in Francia”, il sussidiario.net

Ferri, V. (2008). Governare le Città metropolitane. Un istituzione del federalismo, Carocci, Roma.

Ferri, V. Pola, G. (2015), “La razionalizzazione delle Regioni in Francia. Un percorso acci-dentato ma positivo”, in Tributi Toscana n. 3.

Giarda, P. (1996). Alcune proprietà di un sistema di federalismo fiscale, in Giardina E., O-sculati F., Rey M., a cura di, Federalismo, Società italiana di economia pubblica, Angeli, Milano, pp. 36-61.

Mangiameli, S. (2013). Il governo delle politiche pubbliche: un banco di prova per il regio-nalismo, in www.issirfa.it

Marcou, G. (2015a). “Métropoles, régionalism, départements: qui l’emportera?”, Les Ca-hiers francais, n. 384, pp. 84-90.

Marcou, G. (2015b). Grandi regioni: per che fare?, relazione presentata al Seminario tecni-co-scientifico su “Revisione dei confini e accorpamenti di regioni: fatti e proposte. I casi di Francia, Germani e Italia”, Milano, EupolisLombardia, maggio.

Ministero per gli Affari regionali e le Autonomie, (2015). Relazione finale della Commis-sione di studio sull’adeguatezza dell’attuale delimitazione territoriale delle Regioni istituita il 29 dicembre 2014 dal Ministero per gli Affari regionali e le Autonomie.

Nicotra, I. (2015). “Il senso rinnovato della specialità nel futuro assetto regionale della Re-pubblica”, Federalismi, n. 3, febbraio.

Petretto, A. (2014). “Finanza pubblica territoriale, economia locale e crescita”, in Cappellin et al., Crescita, investimenti e territorio, eBook “scienze regionali”.

Petretto, A. (2015). L’attualità italiana: i lavori della Commissione Lanzetta, relazione pre-sentata al seminario tecnico-scientifico su “Revisione dei confini e accorpamenti di regioni: fatti e proposte. I casi di Francia, Germani e Italia”, Milano, EupolisLombardia, maggio.

Poggi, A. (2015). “I profili costituzionali del riordino territoriale”, Federalismi, n. 3, febbraio.

Pola, G. (2009). “Dalla decentralizzazione “costituzionalizzata” alla abolizione della taxe professionnelle. Riforme concluse e rivoluzioni annunciate nel settore locale francese”, in AA.VV., La finanza locale in Italia, Rapporto 2009, Angeli, Milano, pp. 241-261.

Sénat de la Republique (2014). Rapport n. 658 au nom de la commission spéciale sur le pro-jet de loi relatif à la délimitation des régions, Présidence du Sénat le 26 juin.

Società Geografica Italiana (2014), Per un riordino territoriale dell’Italia, Roma.

Sterpa, A., (2015a), Il pendolo e la livella. Il “federalismo italiano” e le riforme, Giappi-chelli, Torino.

Sterpa, A. (2015b). “Quali macroregioni e con quale Costituzione?”, Federalismi.it, n. 3, febbraio.

Tassa, E. (2003). Il federalismo fiscale in Germania, Spagna, e Stati Uniti d’America: tre schede, in Bassanini F., Maciotta, G., a cura di, L’attuazione del federalismo fiscale, Il Mulino, Bologna, pp. 201-218.

Tinacci Mossello, M., (1990), Geografia economica, il Mulino, Bologna.

Vallega, A. (1995). La regione sistema territoriale sostenibile, Mursia, Milano.

Vandelli, L. (1997). Regionalismo, in Enciclopedia delle scienze sociali.

Vitali, W. (2015). Innovazione nel riordino istituzionale, relazione presentata al convegno su: “Il riordino istituzionale. L’efficienza delle istituzioni e l’efficacia dei servizi”, a cura di SCS Consulting, Bologna.




DOI: http://dx.doi.org/10.14276/1971-8357.512

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.



Argomenti. Rivista di economia, cultura e ricerca sociale è una pubblicazione dell'Università di Urbino realizzata in collaborazione con la CNA delle Marche. Lo sviluppo e la manutenzione di questa installazione di OJS sono forniti da UniURB Open Journals, gestito dal Servizio Sistema Bibliotecario di Ateneo. E-ISSN 1971-8357 (Online). Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 4/2015.

 Licenza Creative CommonsSe non diversamente indicato, i contenuti di questa rivista sono pubblicati sotto licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.